Ne avevamo già parlato qualche giorno fa. Top Gear Italia è una realtà, e a confermarlo sono anche i primi video ufficiali. Dopo aver dato a Radio DJ la conferma ufficiale della sua partecipazione al programma, non sono tardate ad arrivare numerose critiche per Joe Bastianich. In molti hanno dubitato delle reali capacità dello chef-imprenditore, che, in Top Gear Italia sarà l’omologo di Jeremy Clarkson, di saper parlare di auto e persino della sua passione per le auto. In realtà nessuno può sapere come se la caverà nella conduzione del programma, però sappiamo per certo che la sua passione per le auto è molto importante e lo dimostrano la collezione privata di Ferrari e la partecipazione alla Mille Miglia 2015 a bordo di una Healey Silverstone del 1950. Ora potremo darvi una piccola anticipazione di come sarà il programma, grazie a a tre video del canale ufficiale Sky Uno. E' confermato che a Meda e Bastianich si unirà un terzo conduttore e ci sarà The Stig. Le riprese delle puntate inizieranno a fine agosto.

Nel primo video i due conduttori si stuzzicano parlando delle auto che andranno a guidare in pista. Da una parte Guido Meda "attacca" Bastianich dicendo che nonostante i 40 cavalli in meno, la sua Ferrari 458 Italia riuscirà a battere sul giro secco la Lamborghini Huracan che verrà guidata dall'imprenditore italo-americano, che risponde per le rime dicendo che oltre ai 40 cavalli, alla Ferrari mancano anche due cilindri. Senza peli sulla lingua la risposta del conduttore della Moto GP.

Nel secondo video, i due protagonisti contrattano per la riparazione di una delle due Panda 4x4. Ad avere la peggio è Guido Meda che, avendo l'auto rotta cerca di farsi aiutare dal conduttore di MasterChef. Ma si sa, tutto ha un prezzo....

Il terzo ed ultimo video vede Meda colpire la macchina di Bastianich in maniera totalmente volontaria. Poi però, il conduttore italiano saprà come farsi perdonare.

A quanto pare però queste tre clip non sono bastate a placare gli animi e le critiche dei giorni scorsi. Su Facebook sono fioccati commenti negativi che sottolineano la mancanza di comicità delle scene e c'è chi già preannuncia un flop. Difficile dire come andrà, come difficile sarà riuscire ad entrare nel cuore degli amanti del programma inglese. Voi invece, cosa ne pensate?