Geppi Cucciari conduce “G’Day

Dal 2013 chiude il programma pre-serale di Geppi CucciariG’Day” e si sposta nel pre-notturno del venerdì Gad Lerner con “L’infedele”. Entrambi a causa di bassi ascolti. Queste le principali novità che ridisegneranno il palinsesto di La7 a partire da gennaio. La Cucciari, che si ferma il 21 dicembre, avrà sul canale di TiMedia un nuovo programma che potrebbe ambire alla prima serata del mercoledì, da marzo, nello spazio che lascerà libero Daria Bignardi (da gennaio on air con le sue “Invasioni barbariche”). Al posto di Lerner, il lunedì, potrebbe andare Corrado Formigli con “Piazzapulita”. Mentre, per colmare l’assenza di “G’ Day”, si allargheranno le sorelle Parodi, offrendo un intero pomeriggio in versione familiare. Rinnovando lo studio e la scenografia di Cristina e puntando sulla cucina di Benedetta (in onda fino al tg di Enrico Mentana), La7 spera di alzare gli ascolti pomeridiani, per ora “inchiodati” al 2%.