© GettyImages

La Tv ha i giorni contati, almeno quella analogica. Se in questi giorni a essere interessati dal passaggio al digitale terrestre sono gli abitanti delle Marche (in basso il calendario completo) con il 2012 si concluderà, sull’intero territorio nazionale, lo spegnimento dei ripetitori analogici ancora attivi. Prevista per il primo semestre dell’anno (anche se lo slittamento è sempre dietro l’angolo) l’ultima fase dello switch off, quella che spegnerà definitivamente i ripetitori analogici nelle regioni ancora non 'digitali'. I primi saranno Abruzzo e Molise, quindi Basilicata e Puglia. A concludere la transizione la Sicilia e quindi la punta dello stivale: la Calabria.

Switch off Marche:

» 5 e 6 dicembre: Ascoli Piceno, Fermo e parte delle province
» 7 dicembre: Macerata e parte delle province di Macerata, Fermo, Ancona, Ascoli Piceno
» 9 dicembre: Ancona e zone di Vallesina e Cesano
» 12 dicembre: Pesaro e fascia costiera e collinare della provincia
» dal 13 al 16 dicembre: parte delle province di Macerata, Ancona e zona Fabrianese e Monti della Laga
» 20 e 21 dicembre: Urbino e fascia montana della provincia