Walt Disney Company ha siglato un nuovo accordo con YouTube che riguarda la produzione di video originali da distribuire attraverso il sito di video sharing controllato da Google. Le due controparti investiranno in una prima fase una cifra vicina ai 15 milioni di dollari per la creazione di otto serie di cartoons distribuite sia su YouTube che attraverso il sito della major Disney.com.
Walt Disney intende in questo modo anche rilanciare il proprio portale che ha registrato un progressivo calo nel numero dei visitatori - secondo ComScore, il numero di utenti del sito Disney.com è sceso dai 17,9 milioni di giugno a 12,7 milioni a settembre - e la divisione Disney Interactive ha riscontrato una perdita nell’ultimo anno superiore a 300 milioni di dollari. Per YouTube, invece, si tratta di un ulteriore passo verso l’obiettivo di 100 canali televisivi con contenuti originali da incorporare sul proprio portale.