Piccola rivoluzione in casa Sky. Sulla piattaforma debuttano oggi ben 10 nuovi canali: Axn Sci Fi, Arturo, Easy Baby, Babel, Wedding Tv, Qvc, Sky Tg24 Primo Piano, Sky Tg24 Rassegne, Sky Tg24 Eventi e quattro nuovi canali regionali.
Tra i debutti più attesi, il canale rosa Arturo e quello dedicato ai neo genitori Easy Baby. Arturo, pur con un nome maschile, è la prima rete Sky che si rivolge specificatamente al pubblico femminile. Una rete “mini-generalista” con molti volti noti, tra i quali Enza Sampò, Claudia Koll e i “fuoriuscito Rai” Beppe Bigazzi. Uno spazio tutto rosa incentrato sui temi cari al pubblico femminile: dal benessere al fitness, dalla casa al faidate fino al giardinaggio.
Easy baby è invece il canale rivolto ai neo genitori. Con una programmazione mirata, la rette ha l’obiettivo di “essere a disposizione di madri e padri di bimbi piccoli 24 ore su 24 per aiutarli e accompagnarli in maniera intelligente nell’avventura di essere genitori”. Dalla diretta con il pediatra al talk show con i volti noti della televisione che raccontano le proprie esperienze, fino a programmi che trattano la moda bambino e l’arredo per gli spazi dei bambini.
Rappresenta una novità assoluta nel panorama televisivo italiano, invece, Babel, il canale interamente dedicato agli stranieri. Una sorta di guida, per i “nuovi italiani” per conoscere la lingua, le leggi e il mondo del lavoro del nostro paese. Sei le etnie rappresentate: si comincia oggi con l’America Latina, poi da domani ogni giorno un diverso paese: il martedì la Romania, il mercoledì le Filippine, il giovedì l’Albania, il venerdì l’Africa e il sabato l’Ucraina.
Debuttano oggi anche Axn Sci Fi “Oltre il tuo mondo”, il canale incentrato sulla fantascienza, il fantasy e il soprannaturale (brand extension di AXN), Wedding Tv, la rete dedicata all’organizzazione dei matrimoni e Qvc, il canale per gli amanti dello shopping.
Con lo sbarco dei nuovi canali da oggi anche una rivoluzione della numerazione totale, riorganizzate le aree 100, 400 e 500 della piattaforma.