Si è spenta Current tv

Sono terminate anche le ultime 24 ore di programmazione di Current Italia su Sky. Con un addio al pubblico dal sito web, e uno sfondo nero con un messaggio di commiato che cita Indro Montanelli per salutare gli spettatori che da tre anni seguono le sue inchieste e i documentari, Current Tv ha spento le trasmissioni sulla piattaforma satellitare. Il canale guidato da Tommaso Tessarolo sarà visibile da oggi solo sul web e al momento non si sa ancora se e come l’esperienza della divisione italiana dell’emittente fondata da Al Gore potrà avere un seguito nel Belpaese. Per quanto riguarda l’addio di Current Tv a Sky Italia ci sarebbero motivazioni discordanti, di carattere economico, politico e di ascolti. In contrasto le versioni ufficiali di Sky Italia con quelle dell’emittente di informazione indipendente: secondo la prima Current Italia avrebbe richiesto per la sua messa in onda 10 milioni di dollari, mentre la seconda sosterrebbe di avere proposto una base di partenza della trattativa di 4,3 milioni di euro più 0,02 euro per ogni abbonato. Il rilancio da 1 milione di euro l’anno riproposto in seguito dalla piattaforma satellitare per la messa in onda del canale fu definito, solo pochi mesi fa, «un insulto» da Tommaso Tessarolo.