Michele Santoro

Michele Santoro non approderà a La7. Il giornalista, ex Rai, non sarà il volto nuovo della prima serata dell’emittente televisiva di Telecom Italia. Le trattative tra Santoro e La7, avviate quando il giornalista era ancora un dipendente Rai (ma già in odore di divorzio), si sono arenate «a causa di inconciliabili posizioni riguardo alla gestione operativa dei rapporti tra autore ed editore». A dichiararlo la stessa televisione in una nota ufficiale. Sfuma così la possibilità di vedere Annozero o un suo simile su La7, magari in sostituzione di quel Exit-Uscita di sicurezza che, dopo l’abbandono di Ilaria D’Amico, è rimasto orfano di un padrone di casa. Immediate le ripercussioni della notizia sul titolo di Telecom Italia Media che è crollato in Piazza Affari pochi minuti dopo l’annuncio. Il titolo ha segnato un calo del 4,59% a 0,2164 euro.