Il tribunale civile di Roma ha respinto il ricorso presentato da Mediaset ed Endemol per “Baila!”, il programma di Canale 5 accusato da Milly Carlucci e Rai di aver copiato “Ballando con le stelle”. Il giudice ha confermato il plagio da parte degli autori. Il ricorso era stato presentato da R.t.i., dopo che il tribunale di Roma aveva bloccato, lo scorso 26 settembre, la messa in onda del programma (che era andato in onda lo stesso leggermente modificato).