Rai © Google 2014

L'ingresso dell'attuale sede milanese della Rai

È stato il direttore generale Rai, Luigi Gubitosi, ad annunciare il lancio, tra breve, di un avviso pubblico (rivolto a enti pubblici e privati) per trovare un’area o una struttura dove far nascere il nuovo centro di produzione Rai a Milano. Serve una sede più moderna rispetto a Corso Sempione che, pur essendo un bellissimo palazzo – ha dichiarato Gubitosi – nasce in un’altra epoca.
Il direttore generale punta a una zona il più possibile centrale, mentre il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, spinge per i terreni di Expo, a Rho-Pero, che saranno disponibili da giugno 2016, dopo l’evento. A ogni modo, la decisione avverrà con una procedura pubblica di interesse. Intanto, sempre sul fronte Expo, si fa largo l’ipotesi che sia Unomattina (RaiUno) a trasmettere in diretta dal parco Expo tutti i sei mesi della manifestazione.