È ufficiale: l’offerta di streaming video on demand (Svod) di Netflix arriverà in Italia il 22 ottobre. In linea con gli altri Paesi, il servizio offrirà tre tipologie di abbonamento (dopo il primo mese di prova gratuita): un piano Base da 7,99 euro (con una sessione di streaming alla volta e definizione standard), uno Standard da 9,99 euro (due sessioni di streaming contemporanee e Hd) e uno Premium da 11,99 euro (quattro sessioni di streaming alla volta e la visione in Ultra Hd 4K). L’abbonamento potrà essere disdetto in qualsiasi momento.

DALLE SMART TV AGLI SMARTPHONE. Netflix sarà accessibile da Smart TV, tablet e smartphone, computer e da una serie di console per videogiochi e set-top box connessi a Internet, da Apple TV e Google Chromecast. Inoltre, sarà anche disponibile tramite il set-top box TimVision e i clienti Telecom Italia potranno pagare l’abbonamento tramite la bolletta Tim. Vodafone offre invece diverse promozioni che includono l’abbonamento a Netflix (che potrà essere pagato tramite la bolletta Vodafone) con l’acquisto di servizi di fibra ottica o 4G. Sarà inoltre possibile acquistare carte regalo presso diversi rivenditori autorizzati (tra questi, GameStop, Unieuro, Mediaworld, Esselunga, Mondadori ed Euronics). Per quanto riguarda il catalogo, al momento non sono stati indicati nuovi titoli rispetto a quelli già annunciati in precedenza, come Jessica Jones , Daredevil o Marco Polo .