Pier Silvio Berlusconi, Mediaset © Getty Images

Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente Mediaset

Nessuna vendita di un asset che viene considerato «strategico»: Mediaset smentisce le ipotesi de l’Espresso circa una possibile cessione di Mediaset Premium a Rupert Murdoch o ad altri players. La pay tv Dtt, secondo quanto riferisce il Biscione, starebbe registrando risultati positivi («in controtendenza rispetto all’andamento generale dei consumi»), con una crescita dei ricavi del 10% nel primo trimestre 2013 rispetto allo stesso periodo 2012. L’articolo de l’Espresso faceva riferimento a una riunione dei vertici Sky Italia e Mediaset tenutasi lo scorso marzo cui avevano partecipato Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset, James Murdoch e Andrea Zappia, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Sky Italia. In questo incontro, spiega la testata, Berlusconi avrebbe proposto a Sky di rilevare la pay tv Dtt: Murdoch avrebbe però fatto notare l’ostacolo rappresentato dall’Antitrust.