Pete Cashmore © GettyImages

Pete Cashmore

Come spesso accade, il successo è nato per passatempo; la passione per Internet e i social network portarono nel 2005 l’allora 19enne Pete Cashmore, scozzese della provincia di Aberdeen (Scozia), a fondare Mashable, un blog di tecnologia accessibile per il grande pubblico. Oggi lo stesso Mashable è una delle più grandi comunità online con più di 20 milioni di utenti unici e 50 milioni di pagine viste al mese. Un vero e proprio punto di riferimento per la Rete sul quale avrebbe messo gli occhi la Cnn ; la divisione di Time Warner sarebbe pronta a sborsare fino a 200 milioni di dollari per acquisire il portale, cifra che sarebbe intascata interamente da Pete Cashmore, unico proprietario di Mashable e già fra le prime 25 celebrità del Web secondo Forbes.