Poco prima di annunciare il rinnovo dell’esclusiva con Mediaset (per cinque anni), Maria De Filippi avrebbe potuto dire addio alla lunga partnership con il Biscione per consolidare un’altra relazione, quella con Discovery Italia. Il gruppo, che attualmente trasmette su Real Time, la striscia quotidiana di Amici , avrebbe offerto alla conduttrice una collaborazione da 180 milioni di euro per collaborare. A confermare l’indiscrezione è stata la stessa De Filippi in un’intervista al settimanale Oggi : «Abbiamo parlato con i responsabili della possibilità di avere un intero canale a disposizione», ha spiegato, sottolineando che «queste cifre esorbitanti non erano certo per me, ma per l’intera operazione. Se pensi a una programmazione 24 ore su 24 per tre anni non sono poi così tanti, considerando che si trattava di un canale in chiaro che doveva competere nel panorama televisivo». La conduttrice e produttrice Tv ha spiegato di aver temuto di non essere all’altezza del progetto: «Non si tratta solo di condurre o produrre per altri ma di creare un vero palinsesto e bisogna avere competenze anche nel marketing». L’invito, quindi, è stato declinato: «Ho avuto l’impressione che si trattasse di un altro lavoro e ho pensato fosse il caso di continuare il mio».