La scelta di chiudere l’accesso gratuito al proprio sito Internet sarebbe costata al Times on line il 93% dei suoi lettori. Ben più del 66% preventivato dalla testata al momento della svolta pay, il 15 giugno scorso. Secondo le stime del Guardian , l’edizione web del giornale concorrente avrebbe solo 84.800 utenti registrati, appena l’1,06% del traffico totale generato dai giornali britannici. È difficile sapere quanto questi dati siano affidabili in quanto il gruppo News International ha smesso di partecipare al programma volontario di auditing della società ABC, e non fornisce più i dati di traffico per l’edizione on line del Times .