La scuola italiana ha la necessità di adeguarsi ai cambiamenti portati dalle nuove tecnologie nella vita di tutti i giorni. Così come i giovani di oggi comunicano, giocano e studiano utilizzando con naturalezza i nuovi media, anche le istituzioni scolastiche devono essere in grado di offrire a insegnanti e studenti strumenti avanzati in grado di supportare le proposte didattico educative, così come previsto a livello governativo dal programma La Buona Scuola.

Per questo motivo TIM si propone come interlocutore unico per le scuole del nostro Paese presentando KIT Scuola Digitale, una nuova offerta che integra i servizi di rete e sicurezza dell’operatore di telecomunicazioni con le soluzioni offerte dalle aziende specializzate nel settore, garantendone anche il supporto e la gestione.

Non solo scuola 

KIT SCUOLA DIGITALE A SMAU. Il servizio KIT Scuola Digitale, che viene presentato in questi giorni a Smau Milano (21-23 ottobre), è configurabile secondo le esigenze dei singoli istituti scolastici e comprende un’ampia gamma di servizi accessibili attraverso un unico portale-vetrina: infrastruttura abilitante (connettività internet fisso, wi-fi e sicurezza), soluzioni didattiche (applicativo di didattica integrato con store di ebook scolastici), servizi gestionali (registro elettronico cloud e software gestionali) e dispositivi per le aule e gli studenti (lavagne interattive e tablet). La soluzione si avvale della piattaforma Scuolabook Network, un ambiente interattivo flessibile che si adatta alle nuove esigenze della didattica digitale.