La seconda metà del 2010 ha rappresentato un momento di forte crescita per le reti in fibra ottica in Europa. Stando ai dati presentati in occasione della FTTH Conference tenutasi a Milano, oggi sono quasi 3,9 milioni gli abbonati raggiunti dalla connessione in fibra ottica, 8,1 milioni se si conta anche la Russia, con una crescita del 18% in soli sei mesi. Tra i paesi a più alta penetrazione la Lituania, seguita da Svezia, Norvegia, Slovenia e Slovacchia. Solo diciassettesima l’Italia.