Smartphone, tablet, Pc, notebook e tanto altro ancora… gli italiani sono sempre più connessi a Internet. I cybernauti del nostro Paese che si sono collegati almeno una volta nel mese di novembre 2010 sono stati 24,7 milioni, il 10,7% in più rispetto allo stesso periodo del 2009. Il dato emerge dall'ultimo rapporto sull'audience online stilato da Audiweb, secondo cui a navigare in rete è stato 45% della popolazione sopra i due anni. Gli internauti nel giorno medio, si legge nello studio, sono aumentati dell'11,3% su base annua, passando da 11,3 a 12,6 milioni.
Questi utenti hanno usato il web in media per 1 ora e 32 minuti al giorno, consultando 181 pagine a persona. A livello geografico la maggior parte risiede al Nord-Ovest (3,9 milioni) e nell'area Sud e Isole (3,7 milioni). Nel Centro Italia gli utenti sono 2,1 milioni; nel Nord-Est 2 milioni. La composizione dell'audience online nel giorno medio vede predominare gli uomini, che sono 7 milioni a fronte di 5,5 milioni di donne. Quasi la metà degli utenti attivi (47,6%) hanno tra i 35 e i 54 anni, mentre i giovani tra i 25 e i 34 anni rappresentano il 20,9% del totale.