© Lega Nord Padania

Roberto Maroni

Dal 1° gennaio verrà introdotta la liberalizzazione dei collegamenti Wi-Fi. E’ quanto annunciato oggi dal ministro dell’Interno, Roberto Maroni, nel corso di una conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri che ha approvato il nuovo Pacchetto Sicurezza. Maroni ha spiegato che sono state fatte delle valutazioni “per contemperare l'esigenza della libera diffusione e quella della sicurezza.
Dopo l’incontro il responsabile dell'antiterrorismo di Gerusalemme, Maroni ha valutato l’ipotesi “che si possa procedere all'abolizione delle restrizioni del decreto Pisanu, che scade il 31 dicembre”. Dal primo giorno del 2011, quindi, verrà introdotta la liberalizzazione dei collegamenti wi-fi attraverso gli smartphone. “Da qui a dicembre -ha concluso Maroni- valuteremo quali siano gli adeguati standard di sicurezza e dal 1 gennaio i cittadini saranno liberi di collegarsi ai sistemi wi-fi senza le restrizioni introdotte 5 anni fa e che oggi sono superate dall'evoluzione tecnologica”.