© Lionel Bonaventure/ Afp/ Getty Images

I grandi dell’editoria americana si riuniranno per la prima volta a Roma per discutere sul futuro dell’informazione e sui prossimi sviluppi del settore. L’incontro, in collaborazione con la scuola di giornalismo della Luiss, è fissato per il 5 dicembre al Centro Studi Americani della Capitale.

I PROTAGONISTI.The State and future of media sarà un’occasione di incontro e approfondimento sull’evoluzione dell’editoria e dell’informazione a livello globale. L’evento avrà come protagonisti esponenti della stampa e media americani come ad esempio il direttore del Wall Street Journal Gerard Baker, o la famosa giornalista televisiva di Nbc News Andrea Mitchell, moglie di Alan Greenspan, ex presidente della Federal Reserve.

IL WORKSHOP. Il seminario sarà articolato in 4 incontri dedicati a vari argomenti: cambiamento dei media negli ultimi dieci anni sotto il profilo editoriale e business (relatori, Jeff Fager a.d. di Cbs News e Gerard Baker), analisi dei new media e future applicazioni (Justin Smith, Ceo di Bloomberg Media ), il ruolo della donna nel campo dell’informazione (Andrea Mitchell), futuro dei sistemi di informazione e la loro innovazione grazie alla tecnologia (David Carr, editorialista del New York Times e Ed O’Keefe, vice presidente di Cnn Money and Politics )