Business People/Google+

Il profilo Google+ di Business People

Ha debuttato ufficialmente da fine giugno e al momento permette l’iscrizione solo su invito, ma in due settimane ha già raggiunto una quota di utenti vicina ai 10 milioni. È Google+, il social network lanciato da Mountain View che, utente dopo utente, sta insidiando il dominio dei più solidi Facebook e LinkedIn. I dati non sono ufficiali, ma si basano su proiezioni di Ancestry.com, società specializzata nelle ricerche genealogiche che sulla base della frequenza dei cognomi registrati sulla piattaforma ha ipotizzato il numero di utenti complessivi. Vero è che Google+, ancora in fase di test, sta riscuotendo enorme successo soprattutto per i fan del mondo Android.
Molto simile a Facebook, ma – almeno per ora – con un’interfaccia più semplice e ‘pulita’, il social network di Google si aprirà presto anche alle aziende. Come riportato da Il Sole 24 Ore entro fine anno la compagnia californiana renderà disponibile una versione business di Google+, completa di apposito kit di strumenti di advertising (AdWords) e di tool per l'analisi mirata delle informazioni. Le aziende – così come accade su altri social network – avranno così un altro canale per raggiungere con maggiore facilità i propri clienti, soprattutto quelli potenziali. La scommessa è già stata raccolta da Ford Motor Company che, senza aspettare il via libera di Mountain View, ha già aperto un profilo sul social network. Da quanto riporta Il Sole 24 Ore , da Google “non sono felicissimi di avere un nome così importante fra i tester in una fase in cui il servizio è ottimizzato per gli utenti consumer, ma hanno fatto buon viso a cattiva sorte parlando di una buona opportunità per verificare le capacità di Google+ in chiave business".

Business People è anche su Google+