Facebook

© Getty Images

Crescono gli utenti mensili – passati da 1,27 miliardi di inizio anno a 1,32 miliardi – ma a far sorridere in casa Facebook sono gli ultimi dati trimestrali appena resi noti dal social network. A giugno i conti registravano risultati superiori alle previsioni: da 1,81 miliardi di dollari dello scorso anno a 2,91 miliardi; bene anche gli utili che passano da 333 milioni a 791 milioni di dollari.
A fare da traino per Facebook è il mobile: le inserzioni su smartphone e tablet hanno rappresentato il 62% dei ricavi da pubblicità, in crescita rispetto al 59% dei primo trimestre del 2014 e al 41% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Secondo le previsioni degli analisti di eMarketer, entro la fine dell’anno Facebook dovrebbe riuscire a controllare il 18,4% del giro d’affari globale delle inserzioni mobile.