Di perdere il controllo di Endemol, Mediaset proprio non ne vuole sapere. Secondo indiscrezioni, pubblicate da “Il Sole 24 ore ”, il gruppo di Cologno Monzese starebbe infatti lavorando a una soluzione capace di alleggerire il pesi di un debito da 2,3 miliardi di euro. I creditori (le banche Rbs e Barclays e gli hedge fund Centrebridge e Apollo), infatti, sarebbero inclini a escuterne le garanzie (a fine settembre sono scaduti i covenant) diventando di fatto i nuovi azionisti di controllo del gruppo. Mediaset starebbe quindi cercando, insieme all’advisor Lazard, un nuovo socio per assumere il controllo di Endemol: sarebbe necessario, però, ricapitalizzare la società di produzione.