Maurizio Crozza © Getty Images

Maurizio Crozza

Cinquantatré puntate per 25 milioni di euro di costo totale. Sarebbe questo in sintesi l’accordo tra Maurizio Crozza e viale Mazzini per assicurare il passaggio del comico genovese da La7 alla Rai. Dei termini del contratto discuterà il prossimo consiglio d’amministrazione di giovedì. Dei 25 milioni (475 mila euro a puntata), tra i 4,5 e i 5 milioni dovrebbero andare a Crozza. La produzione è della Itc2000, società di Beppe Caschetto, agente del comico. Lo show dovrebbe andare in onda già da marzo 2014, su Raiuno, appena concluso il Festival di Sanremo , fino all’estate 2016. Questo venerdì Crozza comincerà la sua ultima stagione su La7, otto puntate fino a dicembre, poi il passaggio alla tv pubblica.