Rimangono ancora aperte alcune questioni inerenti i volti più rilevanti della Rai. Il prossimo 7 luglio, infatti, il Cda della tv pubblica dovrà votare per la deroga del contratto a Fabio Fazio per La7: al vaglio un compromesso, che vedrebbe il conduttore presentare degli speciali sulla rete di TiMedia a maggio, per poi proporre la trasmissione Vieni via con me nell’autunno 2012 sulle reti Rai. E ancora, si discuterà anche della tutela legale mancata nei confronti di Milena Gabanelli e della sua trasmissione Report . La questione travalicherebbe il programma d’inchiesta di RaiTre: la tutela legale assente nei confronti della Gabanelli colpirebbe anche tutto il settore del giornalismo di inchiesta della Rai. Minacce di sciopero sono per questo già arrivate da parte dell’Usigrai. Inoltre, nel corso del prossimo cda si discuterà anche sull’uscita di Lucia Annunziata, nel tentativo di trovare eventuali nuove collocazioni del suo programma In mezzora . Al vaglio anche ancora il caso Santoro: il presidente della Rai, Paolo Garimberti, avrebbe chiesto un parere all’ufficio legale della tv pubblica sull’accordo raggiunto tra il giornalista e la direzione generale. Se l’accordo dovesse risultare di competenza del cda, quest’ultimo potrebbe nuovamente essere messo ai voti.