Nuova denominazione sociale per Banzai, piattaforma italiana di e-commerce quotata sul segmento Star di Borsa Italiana. Nelle prossime settimane – la data non è stata ancora ufficializzata – la società cambierà nome in ePrice. Il cambio di denominazione sociale, si sottolinea in una nota, è parte del progetto di crescita di ePrice.
“Con il cambio di denominazione in ePrice, Banzai ha completato la ridefinizione del perimetro e inizia un percorso di forte crescita, per posizionarsi come piattaforma leader nel mercato Tech & Appliance, nel segmento dei grandi elettrodomestici ma anche nei servizi per le Smart Family”, ha commentato il Ceo Pietro Scott Jovane. “Le linee guida del piano 2017-2021 prevedono una forte accelerazione della crescita del Gross Merchandise Volume e dei ricavi di ePrice nei prossimi anni, grazie all’incremento della market share nei grandi elettrodomestici, al contributo del Marketplac e dei servizi di installazione, con l’obiettivo di generare un Ebitda margin del 4-6% a termine del piano e con una generazione di cassa positiva dal 2019”.