Rupert Murdoch

La prossima settimana si terrà a Los Angeles l’assemblea annuale degli azionisti NewsCorp., durante la quale è prevista la rielezione del board del colosso media. A questo proposito, la società di consulenza Iss (Institutional Shareholder Services) ha chiesto ai soci di NewsCorp. di votare contro 13 dei 15 attuali consiglieri, compresi Rupert Murdoch e i figli James e Lachlan a causa dello scandalo intercettazioni che ha travolto il gruppo. Secondo le critiche, il board avrebbe mancato di leadership e indipendenza. La scorsa settimana si era pronunciata contro la famiglia Murdoch anche l’advisory group Glass Lewis. I critici chiedono anche di non assegnare a Rupert Murdoch il maxibonus da 12,5 milioni di dollari previsto per il precedente anno fiscale. NewsCorp. ha respinto le valutazioni.