Eccole finalmente svelate le novità, software e hardware, firmate Apple. Chi si aspettava un nuovo modello di iPhone o iPad è rimasto deluso, il colosso di Cupertino in questo round si è concentrato sul nuovo sistema operativo iOS7 e OSX Mavericks. Per quanto riguarda il comparto hardware Apple ha presentato i nuovi MacBook Air e il Mac Pro. Inoltre è stata ufficializzata iTunes Radio, con cui è possibile ascoltare gratuitamente tutta la musica che si desidera e permette di acquistare i brani preferiti con un solo click. L’iOS 7 è un sistema completamente ridisegnato con una grafica più pulita ed elegante che Tim Cook, ceo di Apple ha definito il «maggior cambiamento da quando è stato introdotto l'iPhone». Un sistema che introduce nuove funzioni come il central control, per avere sotto controllo le principali funzioni; Air Drop per condividere velocemente i contenuti, l’app musica naturalmente integra iTunes Radio. Grandi novità anche per il sistema operativo per i Mac, tra le new feature l’integrazione dell’app Mappe e iBook e l’introduzione dei tag e tab nel Finder. Per quanto riguarda l’hardware la grande novità è sicuramente il Mac Pro, un desktop pro con un nuovo design cilindrico: «Con gli ultimi processori Xeon, due GPU FirePro, memoria ECC, archiviazione flash basata su PCIe e Thunderbolt 2, il tutto costruito attorno a un rivoluzionario core termico. Il Mac Pro di prossima generazione è il Mac più radicale di sempre» ha dichiarato Philip Schiller, senior vice president of worldwide marketing di Apple. «Tutte queste prestazioni e capacità di espansione sono racchiuse in un nuovo design completamente riprogettato, che occupa un ottavo del volume del modello attuale e, soprattutto, sarà assemblato qui negli Usa». Il core termico permette al desktop di distribuire in modo efficiente tutta la sua capacità termica fra tutti i processori. In un case compatto, può montare fino a 12 core. Per quanto riguarda il MacBook Air, già disponibile da oggi, è dotato di una batteria in grado di durare una giornata. I sistemi operativi saranno rilasciati il prossimo autunno, invece per quanto riguarda il Mac Pro non sono stati annunciati nè la data di uscita, nè i prezzi.