Dopo 28 anni «di collaborazione con l’azienda», Aldo Reali ha rassegnato oggi le dimissioni dalla carica di consigliere e amministratore delegato di Sipra, «recependo le istanze di discontinuità rappresentate dalla Capogruppo», come si legge in una nota. Il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, aveva chiesto nei giorni scorsi le dimissioni del manager per richiedere poi la sua sostituzione durante il consiglio di amministrazione Rai del 5 settembre. A quanto si apprende, Gubitosi ha inoltre formalizzato le proposte di nomina per la concessionaria Rai, indicando lui stesso come presidente e l’ex direttore generale Lorenza Lei come amministratore delegato. Inoltre, intenderebbe proporre i tre direttori di rete come membri del consiglio di amministrazione Sipra.