Aldo Reali

Aldo Reali

Il primo cda Rai di settembre, previsto per mercoledì 5, vedrà il dg Luigi Gubitosi chiedere la sostituzione di Aldo Reali – amministratore delegato di Sipra – per «interruzione del rapporto fiduciario». Il direttore generale ha chiesto le dimissioni del manager, su cui pesa il difficile andamento della concessionaria e le previsioni di un rosso da 50 milioni di euro per la fine dell’anno. Nonostante gli ascolti positivi, infatti, la pubblicità Rai (dati Nielsen per il periodo gennaio-maggio 2012) ha segnato un -19,6% rispetto al 2011, contro il -11,2% di Mediaset, il +20,2% di La7, il +12,8% di Sky e la media di mercato del -10%. Si parla inoltre di un approdo dell’ex dg Rai Lorenza Lei alla presidenza della concessionaria Rai, in sostituzione di Roberto Sergio, che andrebbe invece a ricoprire il ruolo di capo delle Relazioni esterne Rai al posto di Guido Paglia. Quest’ultimo, infatti, lascerà l’incarico per raggiunti limiti di età. Ma non sono le uniche novità che si aspettano dal prossimo cda Rai: Fabrizio Del Noce, attuale direttore di RaiFiction, lascerà viale Mazzini a fine ottobre (sarebbe dovuto andare in pensione nel febbraio 2013). Il suo posto dovrebbe venire occupato da Eleonora Andreatta, attuale capostruttura di RaiFiction. Infine, Corradino Mineo, oggi direttore di RaiNews, andrà a dirigere il nuovo canale all news che unificherà RaiNews e Televideo.