A Smau Bologna le start up innovative di TIM #Wcap

L’innovazione passa anche da Bologna. Il prossimo 4 e 5 giugno TIM #Wcap Accelerator , il programma di Telecom Italia | TIM che dal 2009 aiuta talenti e idee a trasformarsi in imprese innovative, sarà presente a Smau Bologna (BolognaFiere) per presentare il successo di un progetto che, a solo un anno dall’apertura di un acceleratore nel capoluogo emiliano, si conferma come uno dei più rilevanti della regione per l’integrazione e la diffusione dell’innovazione nel tessuto sociale e territoriale.

L’ultima Call for Ideas di TIM #Wcap, conclusasi lo scorso 11 maggio, è stata un vero e proprio successo con più di mille candidature. Il processo di selezione delle migliori start up digitali – come da tradizione, ne saranno finanziate e accelerate ben 40 – è già partito e viene effettuato in prima battuta dallo staff TIM #Wcap e, nella fase finale, dal nuovo Tech Committee, un tavolo di esperti composto da personalità dell’innovazione italiana e da giovani startupper che hanno lanciato imprese di successo grazie al sostegno di TIM #Wcap. Startup innovative come le tre che saranno presenti a Smau Bologna:

WIMAN: è il social wi-fi grazie al quale le attività commerciali possono offrire il collegamento in rete ai clienti permettendo loro di connettersi in pochi secondi e senza bisogno di password. Dopo una proficua collaborazione con TIM #Wcap, Wiman ha suscitato anche l’interesse di TIM Ventures, la nuova società del gruppo Telecom Italia che investe in start up e che lavora a stretto contatto con TIM #Wcap. TIM Ventures è entrata nel capitale sociale di Wiman con un co-investimento di 700 mila euro.

LOCAL JOB: è una startup accelerata da TIM #Wcap Bologna. Il team ha sviluppato un’app che consente in modo facile e innovativo di trovare professionisti e artigiani certificati e di fiducia. Il progetto nasce dalla fucina di SocialCities, azienda di software composta da un team di giovanissimi imprenditori la cui mission è quella di contribuire ad abbattere il digital divide e offrire ai cittadini servizi all’altezza di una smart city. Da segnalare che Local Job è stata anche selezionata da Startup-Chile per il programma di finanziamento interministeriale cileno.

KOPJRA: è una società specializzata nella tutela della proprietà intellettuale e in particolare nella gestione delle violazioni del diritto d'autore, di marchi, di brevetti e della privacy. Nel team di Kopjra si trovano competenze tecnologiche di alto livello insieme alla consapevolezza che le tematiche poste dalla tecnologia vadano affrontate con uno studio critico e attento. Non a caso il team di Kopjra ha organizzato a Bologna, con il supporto di TIM #Wcap Accelerator, il primo Legal Tech Forum italiano, una conferenza sul tema delle tecnologie legali che ha avuto grande successo.