Nuova iniziativa per il supermercato più grande degli States: Wal Mart offre il trasporto gratuito per tutti coloro che comprano online. Un’offerta vantaggiosa per il consumatore che, per il momento, durerà solo per il periodo delle feste natalizie. L’iniziativa, però, può avere un discreto ritorno anche per il distributore.
In questo modo, infatti, Wal Mart dà un’ulteriore spinta all’acquisto, favorito dall’assenza di costi di spedizione che saranno a carico della catena di distribuzione. Questa spesa, però, è davvero irrisoria per un gruppo come quello statunitense che può contare su magazzini sparsi in tutto il territorio e su sconti speciali dagli spedizionieri come Ups e Dhl.

L’effetto “esca”

Site to store

Ma il vero affare Wal Mart lo farà al momento della consegna. Nonostante diversi articoli siano effettivamente spediti gratuitamente a casa propria, la maggior parte rimane in modalità “free shipping with site to store”. In altre parole, non viene pagata la spedizione del prodotto al negozio più vicino, ma il consumatore dovrà andarselo a prendere. E chissà che, al momento del ritiro della merce, il ‘web shopper’ non venga attirato da un’offerta speciale all’interno del negozio Wal Mart e non decida di aprire nuovamente il portafoglio…