Rosso Valentino, Rosso Ducati ma, soprattutto Rosso… Ferrari. Red Bull, l’energy drink per eccellenza, debutta nel nostro Paese con una nuova bevanda: stesse caratteristiche che ‘mettono le ali’ ma con un gusto completamente differente e un nuovo colore della lattina, il rosso, che per l’azienda meglio rappresenta l’eccellenza italiana nel mondo (e chissà se in Red Bull avranno pensato anche alla rivalità che in Formula 1 li lega a Maranello).
Il nuovo energy drink – Red Bull The Red Italian Edition – è stato realizzato esclusivamente per il mercato italiano: dal colore rosso brillante, l’energy drink analcolico è caratterizzato da un gradevole gusto d’arancia e dalla presenza del chinino, una sostanza utilizzata anche nelle acque toniche e che conferisce un particolare retrogusto amaro. La bevanda, pensata per accompagnare gli italiani nel momento dell’aperitivo (anche in un cocktail) è stata presentata in occasione dello Zero Design Festival di Milano.
Non si conoscono ancora le strategie di comunicazione di Red Bull che, al momento ha reso disponibile la bevanda solo in una selezionata rete di locali del canale Horeca e Super Horeca (non la si potrà trovare al supermercato). Probabili alcune attività di marketing realizzate ad hoc per l’Italia, che potrebbero coinvolgere sia testimonial già noti al marchio Red Bull (come il cantante Fabri Fibra) che nuove partnership con aziende delle settore delle quattro ruote.
Al momento l’unica iniziativa messa nera su bianco è quella organizzata in occasione dello Zero Design Festival, festival organizzato da Edizioni Zero nel quale quattro gruppi di studenti del POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano, si sono sfidati nella realizzazione di un bicchiere pensato appositamente per Red Bull - The Red Italian Edition. Il progetto vincente sarà realizzato ed esposto in occasione della Design Week di Milano, in programma dal 9 al 14 aprile.