Isabella Errani

Come riuscite a gestire un ventaglio di brand così ampio? E quale strategia utilizzate in modo che i marchi non si cannibalizzino tra di loro?

Semplicemente cerchiamo da sempre di essere molto trasparenti nella scelta dei marchi che rappresentiamo: non accettiamo di prendere in carico competitor diretti dei brand con cui già lavoriamo, cerchiamo di avere un ventaglio di marchi e di prodotti che non si sovrappongano, in modo da individuare per ognuno la collocazione ottimale nei media target e la modalità personalizzata di comunicazione.

Come è cambiato il mondo delle pubbliche relazioni in questo particolare momento di crisi economica che ha interessato tutto il mondo? Sono state messe in campo differenti o nuove strategie media?

Sicuramente i clienti oggi richiedono, a fronte dell’investimento in pubbliche relazioni, che in periodo di crisi diventa più oneroso per il bilancio generale, un servizio eccellente, affidabile e tempestivo. Sempre più ci vengono richieste nuove idee, un contributo maggiore in termini di creatività, di approcci e nuovi media come Internet, i blog e i social network, verso i quali esiste un interesse diffuso; nell’ultimo anno, per esempio, abbiamo lavorato insieme ai nostri clienti su interessanti operazioni di guerrilla marketing, spot innovativi, sponsorizzazioni e product placement.

Purtroppo si prevedono ancora un paio di anni di incertezza e cauto ottimismo: quali saranno le realtà che ne usciranno fortificate?

Credo che l’investimento sulla qualità del prodotto, insieme a una razionalizzazione della gestione e a un rinnovato sforzo in creatività e innovazione, permetteranno al made in Italy di superare la crisi.

Come vede lei il 2010?

Avverto un cauto ottimismo, il desiderio di ricominciare a investire, anche se soppesando bene ogni investimento. C’è fiducia nella ripresa.

I CLIENTI LIFESTYLE

  • Aglini
  • Anneclaire
  • Bomboogie
  • Gruppo Calzedonia: Intimissimi, Calzedonia, Tezenis e Falconeri
  • Ferrino
  • Freddy
  • Fred Perry
  • Gant
  • L’Inglesina Baby
  • Jaggy
  • Gruppo Lubiam: Luigi Bianchi Mantova, L.B.M. 1911
  • Gruppo Bravo: N.O.D., Golden Rose
  • Paul & Shark
  • Piquadro
  • Sete di Jaipur
  • Wrangler
  • Gruppo Zeis: Bikkembergs, Cult, Docksteps, Harley Davidson footwear, Merrel, Samsonite footwear, Sabelt