Mediamarket, Luxottica, Carlsberg e Ikea. Sono solo alcuni dei protagonisti della prima edizione del premio Innova@Retail Award, riconoscimento dedicato alle aziende che si sono distinte per aver realizzato progetti innovativi in ottica di qualità del servizio, fidelizzazione del cliente e brand awareness in diversi settori: retail, fashion e telecomunicazioni.
Dodici i premi consegnati (su 100 progetti presentati) in occasione della cerimonia del 28 giugno, tenutasi nella sede del gruppo Il Sole 24 Ore che, insieme ad Accenture, ha realizzato la prima edizione di Innova@Retail Award.
Cinque le macrocategorie in cui sono stati suddivisi i premi: Best E-tailer, Best Store, Best marketing Campaign, Best Technology Innovation, Best Outsourcing project. Nel settore dell’elettronica di consumo, Mediamarket è stata premiata per aver sviluppato logiche di multicanalità integrando i punti vendita con il Web, il mobile, le vending machine e l’e-video. Tra le banche premiate banca MPS e Webank per l'innovazione degli strumenti, delle modalità e dei linguaggi adottati nella relazione con i clienti; nel settore casa BricoCenter e Ikea; nell’abbigliamento e accessori La Rinascente, per la sua comunicazione esperienziale, Luxottica, per aver saputo trasformare un negozio in un evento ed un'esperienza d'acquisto in linea con il valori del brand, e Prenatal, che ha rivisitato il proprio posizionamento in una visione multicanale. Nel largo consumo premiata Carlsberg, per il progetto di marketing innovativo "Drink different".

PREMI SPECIALI. Sono stati inoltre conferiti altri 21 premi speciali per progetti particolarmente significativi ritenuti meritevoli dalla giuria. All'interno della categoria Best Store, ha ottenuto il premio speciale Best Customer Experience il Gruppo Galimberti-Euronics per il “Punto Vendita 3.0”. La motivazione è di aver saputo “creare una innovativa e distintiva esperienza di acquisto per il cliente in negozio e generare la migliore customer advocacy”.