Sergio Marchionne, Andrea Agnelli

La firma. L'ad Fiat, Sergio Marchionne e il presidente della Juventus, Andrea Agnelli

La crisi c’è stata per entrambe, sia economica che di risultati; ora due grandi marchi storici per la famiglia Agnelli tornano uniti. Fiat e Juventus hanno infatti sottoscritto un accordo di sponsorizzazione per le prossime tre stagioni sportive (2012-2013, 2013-2014, 2014-2015) che, dal prossimo 1° luglio, riporterà il marchio di automobili torinese sulle maglie bianconere. Nelle prossime settimane la firma del contratto: Fiat sarà sponsor unico della Juventus per tutte le competizioni, nazionali e internazionali, e avrà diritto allo sfruttamento dell’immagine di Juventus; in cambio corrisponderà un fisso complessivo di 35 milioni di euro e una fornitura di vetture del gruppo. Nella prossima stagione sportiva 2012/2013 comparirà sulle maglie da gioco il marchio Jeep.

Rinnovo per il Napoli. Nuovo accordo anche per il Napoli, il club di Aurelio De Laurentiis. La squadra partenopea ha rinnovato il proprio sponsor tecnico, Macron, per altri tre anni. In base al nuovo accordo Macron non si limiterà a fornire i propri capi alla formazione azzurra ma creerà una vera e propria linea fashion destinata ai tifosi napoletani.