Vente-privee.com è dal 2001 specialista nel destoccaggio di grandi marche con 30 milioni di soci in Europa. Nel 2015 ha realizzato un fatturato di 2 miliardi di euro. Nella foto Jacques-Antoine Granjon, presidente, direttore generale e fondatore della società (© Getty Images)

Nuove acquisizioni per Vente-privee.com. La società francese, attiva dal 2001 e leader mondiale nel settore, da lei creato, delle vendite-evento online, ha annunciato l’acquisizione della spagnola Privalia e della partecipazione di maggioritaria nel sito di vendite flash svizzero eboutich.ch. Con queste due operazioni, si sottolinea in una nota del gruppo, vente-privee realizzerà importanti sinergie per continuare a innovare e offrire la migliore proposta di valore alle marche partner e ai soci. “Questa nuova tappa di sviluppo rientra nella nostra visione a lungo termine dell’azienda”, spiega Jacques-Antoine Granjon, numero uno di vente-privee.com. “Questa nuova espansione conferma la ricerca attiva del nostro sviluppo europeo, avviato nel 2015 con l’acquisizione della maggioranza della società belga vente-exclusive. Abbiamo molto rispetto del lavoro svolto dai fondatori e dai manager di queste aziende, e siamo molto felici di poter contare sulla loro collaborazione ed esperienza nella creazione della nostra avventura europea, insieme”.