© GettyImages

TripAdvisor fa il suo ingresso in Borsa da società indipendente. Completata la scissione con il gruppo Expedia l’azienda, fondata nel 2000 e diventata famosa a livello internazionale grazie all’omonimo sito di recensioni di viaggi, è stata accettata dal Nasdaq di New York come società indipendente con il titolo TRIP. “Desideriamo proseguire il nostro percorso di innovazione innanzitutto nell’interesse dei nostri utenti, scommettendo su questo nuovo capitolo per far crescere al meglio il nostro business”, ha affermato Stephen Kaufer, cofondatore e Ceo di TripAdvisor che ha annunciato, inoltre, l’inserimento dell’azienda nel paniere S&P 500, realizzato dall’agenzia di rating Standard & Poor’s che rappresenta le 500 aziende statunitensi a maggiore capitalizzazione