Piazza Affari chiude la seduta in deciso calo segnando la peggiore performance tra le borse europee (-1,62% il Ftse Mib)

Male i bancari, nonostante la trimestrale migliore della attese di UniCredit che risolleva il comparto.

Giornata pesante per Telecom Italia, peggior titolo del listino in calo del 4,62%, dopo che Telefonica ha presentato un'offerta a Vivendi da 6,7 miliardi di euro per la controllata Gvt che mette in gioco anche il grupo tlc italiano. Se la proposta venisse accettata, l'offerta potrebbe comportare per il gruppo francese l'acquisto dell'8,3% nel gruppo italiano.