Per tanti marchi italiani che vengono venduti all’estero (vedi Loro Piana ai francesi di Lvmh e Pernigotti ai turchi di Toksöz) un brand che torna a essere completamente italiano. La L.I.R. della famiglia Moretti Polegato ha acquistato per 9,2 milioni di dollari (pari a circa 7 milioni di euro) i marchi Diadora per Cina, Hong Kong e Macao detenuti dal gruppo asiatico Win Hanverky.

Per realizzare l’operazione la società che fa capo al patron di Geox ha sottoscritto un aumento di capitale. L.I.R. nel luglio 2009 aveva acquisito le attività di Diadora con lo scopo di salvare e rilanciare lo storico brand dello sport italiano. Il gruppo, oggi presieduto da Enrico Moretti Polegato, ha raggiunto in quattro anni un fatturato aggregato di 200 milioni di euro con un Ebitda di 5,7 milioni di euro. «Con questa acquisizione, Diadora torna ad essere un marchio totalmente italiano» afferma Enrico Moretti Polegato.