Crescono i debiti nella Serie A di calcio. Dall’ultimo Report Calcio 2014, presentato dalla Figc ed elaborato in collaborazione con l’Agenzia di ricerca e legislazione e Pwc, il disavanzo riguardante la stagione 2012/2013 ha registrato 2.947 milioni di euro, l’1,9% in più rispetto alla stagione precedente; la perdita netta, invece, si è ridotta a 202 milioni (280 milioni nel 2011/2012).