BusinessPeople

Oscar di Bilancio 2014, le motivazioni

Oscar di Bilancio 2014, le motivazioni Torna a Oscar di bilancio 2014: nove i vincitori
Martedì, 02 Dicembre 2014
SNAM con un fascicolo di bilancio che espone con chiarezza i diversi settori di attività, i rischi relativi e l’informativa economico finanziaria. Chiara e ben definita è la tematizzazione scelta dalla Società con attenzione alla grafica e allo stile espositivo. La Società presenta inoltre il Bilancio di Sostenibilità redatto secondo le linee guida GRI-G4. Punto di forza è la capacità di mostrare come l’azienda crei valore sostenibile attraverso il proprio operato, grazie a un interessante approfondimento sulla qualità del servizio. Complete e ben fatte anche le sezioni dedicate ad ambiente, territorio e dipendenti. Snam ha vinto l’Oscar di Bilancio Società e Grandi Imprese Quotate .
FONDAZIONE TELETHON con un Bilancio d’Esercizio completo e ben articolato e con un Bilancio di Missione – introdotto dalla nota metodologica – in cui la grafica è curata ed il linguaggio è semplice. Modello organizzativo e Governance sono illustrati in modo dettagliato. Ampio spazio è dedicato alla destinazione delle risorse erogate con indicazioni di ogni singolo progetto. Fondazione Telethon vince l’Oscar di Bilancio Fondazioni di Origine Bancaria, Fondazioni d'Impresa, Organizzazioni Erogative Nonprofit.
SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI con un fascicolo di Bilancio che ben espone le informazioni rilevanti, incluse quelle previsionali/strategiche. Il linguaggio espositivo risulta chiaro e ben definita è la tematizzazione scelta dalla Società. Compiutamente descritti i rischi connessi all’attività, chiare e complete le informazioni inerenti le risorse umane e l’attenzione dedicata alla tutela delle minoranze e alla Governance della sostenibilità. Società Reale Mutua di Assicurazioni vince l’Oscar di Bilancio Imprese di Assicurazione Quotate e non Quotate.
BANCA FIDEURAM con un documento apprezzato dai giurati per la elevata qualità dell’informativa. Si distingue per particolare chiarezza la sezione del Bilancio dedicata alla segmentazione del contenzioso e delle passività potenziali. Le informazioni in materia di responsabilità sociale sono complete e articolate e i dati sono ricchi e ben strutturati. Apprezzabile la redazione del Bilancio Integrato, in linea con gli orientamenti correnti in materia. Banca Fideuram ha vinto l’Oscar di Bilancio Grandi Imprese Bancarie, Finanziarie, Quotate e non Quotate.
DEA CAPITAL con una rendicontazione che dimostra grande attenzione ai contenuti. L’informativa economico finanziaria si distingue per l’elevata qualità, con commenti puntuali ed uno stile espositivo che facilita la lettura. Di particolare menzione è l’utilizzo dei nuovi strumenti digitali con la documentazione disponibile sul web arricchita di contenuti video e immagini che rendono immediata e piacevole la fruizione. DeA Capital vince l’Oscar di Bilancio Medie e Piccole Imprese Bancarie, Finanziarie Quotate e non Quotate.
ZANZAR SISTEM che ha presentato un documento particolarmente apprezzato per l’accuratezza delle informazioni, la chiarezza e la facilità di lettura. Da evidenziare il capitolo dedicato ai principali rischi ed incertezze a cui è esposta la Società. Nel Bilancio di Sostenibilità, gli aspetti di CSR sono trattati in modo chiaro ed esaustivo, anche in riferimento a un codice etico interno ed agli standards GBS e SA8000. Particolarmente efficace e meritoria l’esposizione dei risultati ottenuti, anche con riferimento ai relativi target. Zanzar Sistem ha vinto l’Oscar di Bilancio Medie e Piccole Imprese non Quotate.
YOOX GROUP per un bilancio ben strutturato, di agevole consultazione e caratterizzato da notevole chiarezza e completezza dell’informativa economico finanziaria. Informativa prospettica, mission , strategie ed obiettivi sono descritti in modo puntuale. Degna di menzione la struttura del sistema di Corporate Governance , anche con riferimento alla trattazione delle procedure in merito alle operazioni con parti correlate ed all’internal dealing. Accurata e all’altezza delle best practices internazionali, l’informativa sulle politiche e le strategie inerenti la CSR. Yoox Group ha vinto l’Oscar di Bilancio Medie e Piccole Imprese Quotate.
SAVE THE CHILDREN ITALIA ONLUS per un bilancio sociale efficace e completo. Il rigoroso impianto di accountability rappresenta con chiarezza il collegamento tra missione istituzionale, obiettivi strategici, attività ed efficacia degli interventi. Originale è la presentazione delle attività sociali nelle 5 macro aree di intervento (Educazione, Protezione, Salute e Nutrizione, Contrasto alla Povertà e Risposta alle Emergenze) incrociate a matrice con i Paesi – con i relativi investimenti descritti in modo dettagliato - in cui Save the Children opera. Una nota di merito va all'analisi esaustiva della raccolta fondi, completa di indicatori di efficacia ed efficienza. Save The Children Italia Onlus ha vinto l’Oscar di Bilancio Organizzazioni non Erogative Nonprofit.
ANAS che ha presentato, per il secondo esercizio consecutivo, un bilancio integrato ben strutturato e di agevole consultazione. Buone le analisi e i commenti delle informazioni economico finanziarie, l’esposizione dei criteri di valutazione e le informazioni presenti nell’ambito organizzativo e gestionale. La sezione di sostenibilità è stata predisposta in conformità alle linee guida per il reporting pubblicate dal GRI ed è corredata da relazione della società di revisione e da dichiarazione del GRI attestante il possesso dei requisiti del livello di applicazione A+ del report. Anas ha vinto l’Oscar di Bilancio Società e Grandi Imprese non Quotate .
POTREBBERO INTERESSARTI
Copyright © 2021 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media