Google completa l’acquisizione di Motorola Mobility a un prezzo di 40 dollari per azione. L’operazione, che aveva già ricevuto il via libera da parte dei soci del produttore di dispositivi mobile, si è conclusa in seguito al via libera da parte delle autorità. L’annuncio è arrivato attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale di Google da parte del Ceo e co-fondatore, Larry Page: “Sono lieto di annunciarvi che l'accordo è chiuso. Motorola è una grande società tecnologica americana. Ho fiducia nella squadra di Motorola: creerà la prossima generazione di cellulari”. Al posto del dimissionario Sanjay Jha, Motorola ha un nuovo amministratore delegato, si tratta di Dennis Woodside, già senior vice president di Google.