Con un'operazione da 82,65 milioni di euro, Meridiana fly acquisisce Air Italy, dando vita a un nuovo gruppo italiano del trasporto aereo: Meridiana fly-Air Italy. Nell’acquisizione del 100% di Air Italy – si legge nella nota del gruppo Meridiana fly – è previsto anche un earn-out (parte variabile del prezzo subordinata al raggiungimento di obiettivi economico-finanziari) pari a massimi 7,25 milioni di euro. Gli azionisti di Air Italy Holding utilizzeranno il credito rinveniente dalla cessione (escluso l'earn-out) per sottoscrivere gli aumenti di capitale diventando così azionisti della Società con una quota pari circa al 37%.
I 35 aeromobili del nuovo gruppo opereranno già a partire dalla stagione invernale 2011-2012; Meridiana fly-Air Italy promette un significativo miglioramento dei servizi al cliente e della rete dei collegamenti offerti; i marchi saranno adottati nei diversi mercati a seconda della loro notorietà e potenzialità. “L'integrazione industriale- contina la nota – favorirà la razionalizzazione dei costi aziendali e incrementerà la flessibilità delle operazioni di volo, incentrate su cinque basi di riferimento, due delle quali in Sardegna, che è confermata quale area di focus strategico del nuovo gruppo: Cagliari, Olbia, Milano, Napoli e Verona. L'offerta commerciale si presenta su tre aree prevalenti: un network dedicato alla Sardegna, una rete di voli leisure di medio e lungo raggio, un'offerta di collegamenti di linea nazionali e internazionali”.