bolla faamg big 5 hi tech 3 mila miliardi dollari

Le big 5 dell'hi tech sono ormai davvero troppo big. Il loro valore ha ormai raggiunto i 3 mila miliardi di dollari e la corsa non accenna a fermarsi, nonostante da più parti si alzino voci che avvertono sul pericolo dello scoppio della  bolla  delle Faamg, visto anche il disastro di Snapchat seguito al taglio del rating da parte di Morgan Stanley . Il nuovo record fatto segnare a Wall Street fa tremare i polsi: 3.002 miliardi di dollari di capitalizzazione, più del pil della Francia

LE BIG 5 DELL'HI TECH VALGONO 3 MILA MILIARDI DI DOLLARI

A guidare la truppa - e chissà, in un certo senso il mondo - è sempre Apple con oltre 787 miliardi, pur con il rapporto di price/earning più basso di 17,7, seguita a distanza da Google (Alphabet) vicina ai 678 miliardi. Sul gradino più basso del podio c'è Microsoft, con 570 miliardi di capitalizzazione e un rapporto prezzo/utili di 32,6, pari a quello di Google. Quarto posto per Amazon con 491 miliardi, un valore incredibile rispetto agli utili (p/e di 193,3). Chiude la top five Facebook: valore 475,7 miliardi, rapporto 41,7. Tutti i cinque titoli sono attorno ai loro massimi, con un rialzo rispetto ai minimi delle ultime 52 settimane che vanno dal 33,5% di Alphabet al 56,6% di Apple. La soglia dei 3mila miliardi, già avvicinata ma non superata qualche settimana fa, rappresenta il doppio del valore del primo trimestre 2015.