La showgirl Melissa Satta, in passato web ambassador per il progetto Stroili Loves Fashion

Il marchio di gioielliStroili passa in mani francesi. È stato raggiunto l’accordo tra AccessibleLuxury – società controllata da Investindustrial –, L Catterton (gruppo Lvmh) e altri azionisti di minoranza per la vendita a Thom Europe del celebre brand italiano specializzato nel settore retail della gioielleria. Entro ottobre 2016 il gruppo francese, tra le prime cinque catene retail di gioielleria e orologeria in Europa per ricavi, prenderà possesso di Stroili, dieci anni dopo l’ingresso nel capitale di Investindustrial. In questi dieci anni, si sottolinea in una nota, l’azienda si è evoluta, ha incrementato progressivamente i negozi a gestione diretta (oggi i punti vendita sono 369), quasi triplicato i ricavi, raddoppiato l’Ebitda e il numero dei dipendenti. “Il consumer retail è un settore importante e strategico per l’economia italiana che è stato particolarmente sotto pressione in questi anni a causa della recessione più dura dei nostri tempi”, ha commentato Andrea Campanini Bonomi, fondatore e Managing Principal di Investindustrial. “Siamo orgogliosi di aver sostenuto insieme a partner che includevano, fra gli altri, L. Catterton e il gruppo Benetton un progetto a lungo termine che mirava al rafforzamento del settore durante questo periodo difficile. Mettere le nostre aziende nelle condizioni di sostenere una crescita futura attraverso piani operativi di investimento è una delle nostre principali competenze. Con la nuova proprietà, Stroili è ora nella migliore posizione per puntare a un’ulteriore crescita”.