Harmont & Blaine ha chiuso il primo trimestre 2010 con un fatturato in crescita del 9% a 17,8 milioni di euro contro i 16,2 milioni dello stesso periodo del 2009. Tra gli eventi più importanti del periodo, la H&B Diffusion Suisse Sagl, società che seguirà le operazioni commerciali nel territorio svizzero. Prosegue intanto il percorso di aperture internazionali, con focus sull’Oriente. In Cina il 22 Aprile è stata inaugurata una boutique ad Hangzhou mentre entro maggio verrà inaugurata la boutique di Pechino. Il secondo semestre vedrà inaugurazioni a Hong Kong, Shenzen e Chagdu.