È Londra il primo centro finanziario al mondo

Nella foto il Tower Bridge di Londra © Getty Images

La città ideale per una banca, un’impresa di successo o una giovane star up? È Londra. L’annuale classifica stilata dalla società di analisi finanziarie Pwc elegge infatti la City come primo centro finanziario al mondo. Per la prima volta, dunque, Londra riesce a scalzare New York e Pechino, fino all’anno scorso rispettivamente primi e secondi nella classifica di Pwc.
La nuova top ten 2014 vede al secondo posto New York, seguita da Singapore, Toronto e San Francisco. “Non c'è dubbio che la crescente reputazione digitale di Londra, seguendo l'ascesa e l'influenza di numerose start up nel distretto cittadino noto come Silicon Roundabout, dipende anche dalla facilità di fare affari qui”, commenta David Snell, analista della Pwc e curatore del ranking. Per trovare una città italiana bisogna scendere al 18° posto, dove figura Milano. Il capoluogo lombardo risulta però primo nella classifica sui posti di lavoro nel settore finanziario rispetto alla forza lavoro occupata in altri settori, nonché sesto nella graduatoria dedicata ai servizi in banda larga, davanti a città come New York, Toko, Madrid e Parigi.