© European Communities 2010

Un colosso da 29 miliardi di dollari nasce dall’acquisizione di Continental da parte di Ual United per 3,2 miliardi di dollari. Dovrebbe superare in dimensioni la coppia Delta Airlines-Northwest Airlines e diventare primo gruppo mondiale nell’industria aerea, grazie a sinergie stimate per circa 1,2 miliardi di dollari, incluso un aumento dei ricavi tra 800 e 900 milioni. La nuova compagnia nata dalla fusione si dovrebbe chiamere United, aver base a Chicago e aver il logo e le divise di Continental. Gli azionisti di Continental riceveranno 1,05 azioni ordinarie di United per ciascuna azione ordinaria che possiedono. Al termine della fusione, gli azionisti di Ual avranno circa il 55% del capitale della nuova compagnia aerea. Gli azionisti di Continental hanno presentato un ricorso al tribunale di Houston per bloccare l’accordo.