© 401kcalculator.org

Parola d’ordine: innovazione. Il Fondo europeo per gli investimenti (Fei) e Deutsche Bank Italia hanno firmato un accordo per l’erogazione di finanziamenti alle piccole e medie imprese orientate all’innovazione. Il progetto, come precisato in una nota dell’istituto finanziario tedesco, rientra tra le dinamiche finanziate dalla Commissione europea, nell’ambito dell’iniziativa denominata Risk Sharing Instrument (Rsi). L’obiettivo del programma Rsi è incoraggiare le banche, attraverso il sostegno finanziario dell’Unione europea, a erogare prestiti alle pmi e alle small mid caps con meno di 500 dipendenti che necessitano di finanziamenti per supportare la ricerca, lo sviluppo e le attività innovative.
In questo contesto, Deutsche Bank mette a disposizione delle aziende innovative presenti in Italia un plafond di 40 milioni di euro, da erogarsi entro il 31 dicembre 2015, garantito al 50% dal Fei. Al 31.12.2013, il Fondo europeo per gli investimenti ha investito circa 8 miliardi di euro in oltre 435 fondi e ha impegnato 5,6 miliardi di euro in oltre 300 operazioni di garanzia.
Per maggiori informazioni sugli intermediari finanziari del Fei in Italia: www.eif.org/what_we_do/where/it