Chi vuole essere milionario, format firmato Endemol

Itv e Mediaset insieme per rilevare Endemol. È questa l’ultima ipotesi che si sta facendo strada nel caso Endemol. Secondo la stampa d’Oltremanica il gruppo televisivo britannico Itv, starebbe valutando insieme a Mediaset, che già possiede circa un terzo della società (Goldman Sachs e Cyrte gli altri azionisti), un acquisto congiunto della società di produzione, il cui debito al momento si attesta intorno ai 2,8 miliardi di euro. Una joint venture questa che darebbe al gruppo britannico quel respiro internazionale sfumato dopo il mancato acquisto di All3Media, gruppo concorrente di Endemol. Nessun commento al momento da parte degli interessati, ma le borse sono ottimiste, ieri il titolo Itv ha chiuso in rialzo del 3,2%.

Tra le altre ipotesi per salvare Endemol dalla crisi rimane d’attualità anche quella che prefigura l’intervento delle banche. Secondo il Financial Times , infatti, i creditori Endemol, ovvero Royal Bank of Scotland, Barclayse i fondi Apollo e Centerbridge, potrebbero convertire buona parte della loro esposizione – si parla di due miliardi di euro – acquisendo la maggioranza del capitale.